HomeTpra CalabriaCOPPA ITALIA TPRA TENNIS 2023, TANTE NOVITÀ PER UN DIVERTIMENTO ANCORA PIÙ...

COPPA ITALIA TPRA TENNIS 2023, TANTE NOVITÀ PER UN DIVERTIMENTO ANCORA PIÙ GRANDE

Iscrizioni aperte fino al 23 dicembre per partecipare ad una competizione storica che torna in una formula nuova, che permette a tutti di giocare tanto e vivere un momento all’insegna della competitività più sana ed autentica

Tutto il fascino di una competizione storica in una formula nuova ancora più coinvolgente, spettacolare e divertente… Torna, rivisitata in formato TPRA, la competizione che ha animato l’attività di tantissimi circoli da nord a sud per anni: la Coppa Italia. E lo fa per permettere a tutti di giocare tanto e vivere un momento di svago e divertimento all’insegna della competitività più sana ed autentica.

Come? Semplice. Con una formula nuova che assicura tanto tennis e sfide sempre più equilibrate. Scopriamo allora le novità principali della Coppa Italia 2023 TPRA.

PIÙ DIVERTENTE PER I GIOCATORI

Ogni squadra, nel campionato maschile come in quello femminile, potrà essere composta da un minimo di 4 ad un massimo di 10 giocatori. La classifica massima dei giocatori ammessa è 4.1. E, come vedremo più avanti, con qualche novità interessante… Ma procediamo con ordine.

Questa sarà una Coppa Italia all’insegna dell’inclusione, per non lasciare nessuno senza la sua passione. Già, perché un’altra novità di questa nuova edizione è rappresentata dalla possibilità per ciascun circolo di iscrivere più di una squadra e le stesse possono comprendere giocatori con tessera agonistica o non agonistica tesserati anche per circoli diversi.

SI GIOCA TANTO, SI GIOCA TUTTI

Questo significa che tutti coloro che vorranno, potranno partecipare. Come abbiamo detto, l’obiettivo della nuova Coppa Italia TPRA è quello di giocare tutti e giocare tanto. Nello specifico, questo avviene con un percorso anche dopo la prima fase a gironi che prenderà il via a partire dal 16 gennaio prossimo. Anche se una squadra non dovesse raggiungere le prime due posizioni nel proprio girone locale, proseguirà comunque nel proprio cammino.

Infatti, se le prime due classificate accederanno alla “Fase Oro Top Level”, le altre squadre del girone potranno disputare la “Fase Argento Entry Level” sfidando le altre formazioni che hanno ottenuto meno punti in una fase provinciale che si concluderà a fine marzo 2023 con il tabellone ad eliminazione diretta.

In primavera si entra nel vivo della competizione perché, chiusa la fase provinciale, si entra in quella regionale che si concluderà entro il 30 aprile 2023 con tabellone ad eliminazione diretta. Saranno ammesse alle finali regionali delle rispettive categorie “Oro” e “Argento” le coppie finaliste della seconda fase di ogni categoria.

COME SI GIOCA

Sul campo poi, si disputeranno come di consueto tre incontri: due singolari e un doppio sia nei tabelloni maschili che in quelli femminili e con formule 6 giochi (salvo diversa indicazione da parte del Comitato Regionale di appartenenza) per i primi 2 e sempre con match tie-break a 7 punti al posto del set decisivo. Ma la grande innovazione è rappresentata dalla regola che impone ai giocatori 4.1 di disputare solo l’incontro di doppio.

Come abbiamo visto poco fa, la competizione è aperta ai giocatori con classifica massima 4.1 ma vuole che anche quelli meno esperti possano giocare in modo continuo ed equilibrato.

Ecco perché se i giocatori con classifica da 4.1 a 4.3 potranno disputare al massimo un incontro per ciascuna sfida e se 4.1 solo il doppio, quelli con classifica 4.4 o inferiore potranno disputare anche 2 match. Insomma, tante novità che renderanno la Coppa Italia di tennis 2023 ancora più avvincente.

QUANDO SI GIOCA?

Ogni circolo potrà scegliere la giornata di gioco casalinga che preferisce sia dal lunedì al venerdì (nelle fasce orarie dopo le 18.00) che il sabato o la domenica (9.00 – 20.00). Questa innovazione ha un duplice vantaggio: da un lato permetterà a tanti giocatori di conciliare al meglio gli impegni lavorativi con la loro grande passione e dall’altro assicurerà a club e circoli di massimizzare l’occupazione campi. Sono stati inoltri fissati dei massimali per ogni partita, in base alle condizioni di gioco: Open o Indoor, con luce e senza luce, con riscaldamento o senza riscaldamento.

UN’ALTRA GRANDISSIMA INNOVAZIONE

Dopo il grande successo ottenuto nella Coppa Italia Padel, anche nella nuova Coppa Italia Tennis TPRA, la formazione viene schierata direttamente online sul sito www.tpratennis.it dal capitano o dal circolo entro un’ora dall’inizio dell’incontro.

Gli accoppiamenti delle sfide vengono pubblicati direttamente sul sito. Allo stesso modo, i risultati vengono inseriti sempre dai capitani o dai circoli sulla pagina online del girone; in questo modo la classifica si aggiorna in tempo reale. Sempre sul sito www.tpratennis.it si potrà effettuare l’iscrizione, che scadrà il prossimo 23 dicembre. Non vi resta che creare le squadre del vostro circolo. Cosa aspettate? 

Fonte: https://www.federtennis.it

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments