HomeIn CalabriaVEZZALI: IL SISTEMA TENNIS NON PUÒ CHE ESSERE VINCENTE

VEZZALI: IL SISTEMA TENNIS NON PUÒ CHE ESSERE VINCENTE

Da Cosenza la Sottosegretaria di Stato con delega allo Sport, Valentina Vezzali, ha rivolto parole di grande apprezzamento nei confronti del lavoro della FIT.

Continuano ad arrivare unanimi consensi per il tennis italiano, sia sotto il profilo dei risultati, sia per quanto concerne la centralità che riveste l’Italia nel panorama tennistico mondiale.

Berrettini e Sinner chiuderanno la stagione fra i primi dieci della classifica ATP al culmine di un anno caratterizzato dalla prima edizione “italiana” delle Nitto ATP Finals con Torino che ha ospitato i “big” della racchetta, mentre Milano è stata ancora una volta la sede del Master Next Gen. Ciliegina sulla torta la Coppa Davis, che ha visto ancora Torino grande protagonista. 

Da Cosenza, a margine dell’inaugurazione della prima sede territoriale di “Sport e Salute”, la Sottosegretaria di Stato con delega allo Sport, Valentina Vezzali, ha rivolto parole di grande apprezzamento nei confronti del lavoro della FIT: “Ho avuto modo di confrontarmi con il Presidente Binaghi – ha detto Vezzali – e non posso che fargli il mio plauso per essere riuscito a portare in Italia le Nitto Atp Finals, il Master Next Gen e la Coppa Davis.

Il tennis sta andando benissimo, abbiamo degli atleti che sono nella “top ten” della classifica mondiale. Questo perchè la federazione sta lavorando nel migliore dei modi, attraverso i tecnici, dialogando con le associazioni sportive e alla fine il sistema non può che essere vincente”.

A fargli eco anche Vito Cozzoli, Presidente e amministratore delegato di Sport e Salute“Il modello tennis funziona – ha detto Cozzoli – Con la Federtennis abbiamo promosso un modello virtuoso che si declina negli Internazionali di Tennis di Roma, nel Master Next Gen di Milano; abbiamo lavorato molto bene sulle Nitto Atp Finals.

E’ una federazione – ha concluso Cozzoli – con la quale lavoriamo bene sotto più punti di vista: per la promozione dello sport sociale, per l’allargamento della base dello sport, ma anche per gli eventi sportivi che sono un driver della crescita del turismo sportivo nel nostro paese”.

Fonte: https://www.federtennis.it/Siti-regionali/Calabria

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments